HOME SOS 342 7584161 - sos violenza domestica onlus

Chi siamo

L’Associazione “SOS Violenza Domestica onlus” nasce con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica verso tutte le forme che può assumere la violenza, in particolare quella che si sviluppa all’interno delle mura domestiche, ponendo l’attenzione sulle  relazioni tra uomini e donne. Troppo spesso sentiamo notizie di rapporti “malati” che culminano in vergognosi ed inaccettabili atti di violenza contro le donne, episodi che nella maggior parte dei casi arrivano dopo anni di soprusi ed angherie psicologiche, che pur non lasciando segni visibili sul  corpo, creano cicatrici profonde ed indelebili nella vita di chi ne è vittima. La violenza psicologica sulle donne è un tema duro e difficile, una ricerca dell’Università di Harvard ha rivelato che per le donne tra i quindici e i quarantaquattro anni la violenza è la prima causa di morte e di invalidità, più del cancro, degli incidenti stradali o della guerra. Una realtà che non risparmia nessuna Nazione, né classe sociale, Una realtà di drammi che il più delle volte si consumano all’interno delle mura domestiche. L’Associazione, attraverso la collaborazione di Professionisti quali medici, psicologi, legali e membri delle forze dell’Ordine,  si pone come obbiettivo l’organizzazione di incontri e convegni diretti a far conoscere questa terribile e subdola forma di aggressione. La SOS Violenza Domestica, inoltre, intende  organizzare dei corsi con lo scopo di incrementare l’autostima e la fiducia di sé delle donne, in modo che le stesse acquisiscano una maggior considerazione di sé stesse, delle proprie potenzialità e capacità, per non essere più terreno fertile alle provocazioni e prevaricazioni dei loro compagni; nonché l’organizzazione di corsi di autodifesa gratuiti, per apprendere le tecniche con le quali incrementare la propria velocità di reazione, per imparare a liberarsi e/o prevenire con piccoli accorgimenti delle aggressioni.
 
dona il 5 per mille

dona il 5 per mille

 





volantino ok ultimo.jpg

Fiaccolata con oltre 1000 persone per Alessandra, la maestra di Garda uccisa dal suo compagno: grande partecipazione di Sos Violenza domestica

Fiaccolata con oltre 1000 persone per Alessandra, ...

28 maggio 2016 ore 21,00 - Teatro parrocchiale di San Benedetto. Buon compleanno allo sportello di SOS con l'attrice Melania Fiore

28 maggio 2016 ore 21,00 - Teatro parrocchiale di ...
Il 28 maggio festeggiamo il primo anniversario dell'apertura dello sportello di ascolto della nostra associazione aperto nello spazio concesso da don Luigi Trapelli. L'appuntamento è alle 21,00 al Teatro parrocchiale di San Benedetto con il monologo "La figlia del cielo" dell'attrice Melania Fiore. Alla fine un brindisi per tutti i partecipanti.
Il primo anno di attività dello Sportello si chiude con un bilancio positivo. Grazie alla collaborazione di 11 volontarie allo Sportello, ogni mese abbiamo garantito l'apertura settimanale, le ore di consulenza specifica con le psicologhe e con l'avvocato. Le appartenenze, sia sociali che etniche, delle donne che si sono rivolte al nostro sportello, sono diversificate. Per lo più le donne si sono rivolte a noi per situazioni di violenza psicologica ed economica subita in ambito familiare e di coppia (in particolare in contesti di pre-separazione e post-separazione), ma abbiamo avuto anche casi di violenza fisica, comportamentale e verbale legate alla perdita del posto di lavoro e all’indipendenza economica.
Le esperienze positive sperimentate nel primo anno di apertura dello sportello hanno dimostrato quanto sia importante offrire alle donne uno spazio di ascolto, un servizio di orientamento e di informazione rispetto alle tematiche della violenza, in grado di accogliere le donne in difficoltà e di rappresentare un punto di riferimento nel territorio.
 

Bilancio 2015

Bilancio 2015
Carissime amiche, carissimi amici,
è già tempo di tirare le somme su quello che l'Associazione SOS Violenza Domestica è riuscita a fare nel 2015.
Penso che tutti concorderete con me che è stato un anno importante per noi, perché gli obiettivi che ci eravamo prefissi noi socie fondatrici quando abbiamo creato questa ONLUS sono stati raggiunti e questo anche soprattutto grazie al sostegno di voi Socie/i che vi siete iscritte/i, che li avete condivisi e sostenuti e ci avete aiutato a realizzarli. GRAZIE!

dicembre 2015

leggi /attivita_3942442.html

Prosegue la nostra attività...

Prosegue la nostra attività...
L'attività dell'Associazione prosegue così come la positiva esperienza dello sportello d'ascolto inaugurato nel giugno scorso che continua a ricevere le chiamate d'aiuto delle donne in difficoltà.
La nostra associazione è stata recentemente oggetto di attenzione da parte dell'Inner Wheel che, nell'ambito di una serata rotariana dedicata, ha concesso uno spazio per l'illustrazione delle nostre attività e del nostro progetto. Inoltre, contro la Violenza sulle Donne, che ricorre ogni anno il 25 novembre, il Comune di Peschiera d/G ha organizzato vari eventi con l'obiettivo di accrescere l'attenzione su una tematica di drammatica attualità, e ha invitato la nostra Associazione "SOS Violenza Domestica Onlus" a partecipare.

novembre 2015

leggi /attivita_3942442.html

Taglio del nastro all'inaugurazione il 20 giugno nel Piazzale Parrocchiale di San Benedetto del nostro centro di ascolto. Già attivo il telefono 342 7584161 con segreteria telefonica aperta 24 ore.

Taglio del nastro all'inaugurazione il 20 giugno n...
giugno 2015

leggi/attivita_3942442.html

Inaugurazione sportello: gruppo delle socie presenti

Inaugurazione sportello: gruppo delle socie presen...

Le fondatrici di Sos con don Luigi nel nostro centro di ascolto

Le fondatrici di Sos con don Luigi nel nostro cent...

SOS un anno insieme contro la violenza di Ketty Remelli

SOS un anno insieme contro la violenza di Ketty Re...

febbraio 2015

leggi/attivita_3942442.html

Dall'Inner Whell di Peschiera un aiuto concreto per l'apertura del nostro sportello

Dall'Inner Whell di Peschiera un aiuto concreto pe...
aprile 2015

leggi /attivita_3942442.html

Dal Rotaract un service che ci riempie di gioia

Dal Rotaract un service che ci riempie di gioia
Grande assegno e grande cuore per il service che i giovani del Rotaract, guidato dal mirko Ziviani, hanno destinato alla nostra associazione. La consegna del service è avvenuta alla presenza del presidente del Rotary, Gianfranco De Cesaris, dell'incoming, Piero Sogni e del sindaco di Peschiera Orietta Gaiulli.
Nella foto tra gli altri la presidente Ketty Remelli e le socie fondatrici, Iole Pasquetti e Patrizia Bertagna.

"Ti senti sola" con il capitano della Compagnia dei carabinieri di Peschiera dott. Francesco Milardi

"Ti senti sola" con il capitano della Compagnia de...

Famiglia in crisi, possibili rimedi

Famiglia in crisi, possibili rimedi
Sono molte le argomentazioni messe in campo dall'avvocato Sartori nella sua conferenza del 16 aprile scorso, riguardanti la crisi delle famiglie, partendo dal Codice Civile il cui articolo 144 regolava la famiglia mettendo a capo indiscusso il marito.  

aprile 2015

leggi/comunicati-stampa-articoli_3965354.html

Alissa Huzer, un grido contro la violenza

Alissa Huzer, un grido contro la violenza
Teatro attivo al servizio della consapevolezza contro ogni forma di violenza: il monologo "All'ombra dell'anima" della bellissima attrice Alissa Huzer, organizzato per la nostra associazione dal parroco di San Benedetto don Luigi Trapelli, ha commosso ed emozionato.
E' stata l'anteprima di uno spettacolo multimediale, comprendente anche la proiezione di uno short film, che andrà in tournée prossimamente. Dalla platea gremita un lungo applauso ha approvato la performance molto convincente.

VIOLENZE NON VISTE: DONNE ANZIANE E BADANTI Peschiera, Associazione SOS violenza domestica, 29 gennaio 2015

VIOLENZE NON VISTE: DONNE ANZIANE E BADANTI Peschi...
La serata con Manuela Vaccari si è focalizzata sulle relazioni di cura tra donne anziane e badanti migranti, conviventi in ambiente domestico, a partire dal lavoro intorno alla vecchiaia svolto all’Università di Verona.

gennaio 2015

leggi/comunicati-stampa-articoli_3965354.html

Posto occupato!

Posto occupato!
Anche la nostra associazione ha aderito all'iniziativa dell'assessorato regionale alle politiche di genere che aveva proposto per il 25 novembre la campagna "Posto occupato".
Nella fotografia le 5 fondatrici di Sos Violenza domestica, Ketty Remelli, Iole Pasquetti, Gabriella Poli, Patrizia Bertagna, Maria Grazia Giane

novembre 2014

leggi/comunicati-stampa-articoli_3965354.html

Quando la violenza ha le chiavi di casa

Quando la violenza ha le chiavi di casa
Davide Bendinelli, assessore regionale ai servizi sociali della Regione Veneto è intervenuto all'incontro "Quando la violenza ha le chiavi di casa" organizzato il 25 novembre scorso. L'assessore ha portato il saluto della Regione e informato i presenti sui finanziamenti stanziati per organizzare iniziative atte a arginare l'emergenza femminicidio. Importi importanti che si spera arrivino presto alle strutture preposte che stanno operando in Veneto.

novembre 2014 

25 novembre ore 20.30 Teatro di San Benedetto

25 novembre ore 20.30 Teatro di San Benedetto
il 25 novembre si è celebrato in tutto il mondo la "Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne", giorno scelto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha invitato tutti i governi, le ONG e le organizzazioni internazionali ad organizzare eventi per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’ argomento.

VIOLENZA DOMESTICA di Giovanna Fratta Pasini

Occhi pesti chiusi.
Mani alzate

a riparare il viso

dai colpi inferti

da un amore assassino
 

Alza gli occhi donna,

umiliata e stanca,

fissa lo sguardo

contro l'altro sguardo

pieno di odio e disprezzo.


Non ci si arrende

di fronte ad un nemico.

Coraggio, agisci, confidati

con le persone amiche


Tu sei donna libera

non spezzare il tuo cuore.

Condivisione è amore

non odio e schiavitù.

La tua sottomissione

non ha onori

ma, solo dolore.

Piaga che colpisce donne e minori

Piaga che colpisce donne e minori
«Ormai quasi quotidianamente assistiamo ad eventi tragici, consumati in contesti  familiari che vedono come vittime soprattutto le donne e i minori». Questo il motivo che ha spinto cinque amiche a fondare, nel novembre 2013, l’associazione Sos violenza domestica onlus. «Più di una volta – aggiungono Ketty Remelli (presidente), Gabriella Poli (vicepresidente), Patrizia Bertagna (segretaria), Iole Pasquetti (pubbliche relazioni), Mariagrazia Giane (tesoriere) coadiuvate dal direttore scientifico Lorenzo Tessari - ci eravamo ritrovate...

giugno 2014

leggi tutto/comunicati-stampa-articoli_3965354.html

L'altro Giornale luglio 2014

L'altro Giornale luglio 2014

Diritti umani in primo piano con Gianpaolo Trevisi

Diritti umani in primo piano con Gianpaolo Trevisi

E’ stata una serata all’insegna dell’emozione quella organizzata lo scorso 5 giugno presso il teatro parrocchiale di San Benedetto di Lugana dall’associazione Sos Violenza Domestica Onlus di Peschiera del Garda.
Ospite di “Inno alla vita”, così è stata intitolata la serata, era il dottor Gianpaolo Trevisi, Direttore della scuola allievi agenti di Polizia di Peschiera del Garda e apprezzato scrittore e narratore. Ed è proprio da uno dei suoi libri che Trevisi ha preso spunto per il suo intervento: "C'era una volta fagiolino" raccoglie le sue idee e i suoi valori, partendo dal dialogo immaginario svolto nei nove mesi in cui insieme alla moglie ha atteso la nascita della figlia.


giugno 2014

leggi tutto/comunicati-stampa-articoli_3965354.html


 

La violenza ha in sé un tratto peculiare: è infestante come un'erba maligna

La violenza ha in sé un tratto peculiare: è infest...
PIERO BONINI

La violenza ha in sé un tratto peculiare: è infestante come un'erba maligna. Si riproduce, si diffonde, si moltiplica secondo un andamento crescente, è pervasiva. Parlare di violenza rende violenti, un po' come l'ansia induce ansia nell'altro. Finalmente ci permettiamo di parlarne, di guardarci l'un l'altro, di riconoscerci esseri umani chiamati ad attraversare i nostri abissi consapevoli che non tutto è perduto ma che c'è sempre un "meglio" verso cui dirigersi. Finalmente ci permettiamo di parlarne, di guardarci l'un l'altro, di riconoscerci esseri umani chiamati ad attraversare i nostri abissi consapevoli che non tutto è perduto ma che c'è sempre un "meglio" verso cui dirigersi.

aprile 2014

leggi tutto /comunicati-stampa-articoli_3965354.html

Violenza intrafamiliare al minore

Violenza intrafamiliare al minore

26 FEBBRAIO ORE 20.30 PARROCCHIA DI SAN BENEDETTO DI LUGANA

26 FEBBRAIO ORE 20.30 PARROCCHIA DI SAN BENEDETTO ...

CONFERENZA "VIOLENZA INTRAFAMILIARE AL MINORE" RELATRICE LA DOTTORESSA LAURA FONTECEDRO

CONFERENZA "VIOLENZA INTRAFAMILIARE AL MINORE" REL...

GRANDE AFFLUENZA DI PUBBLICO E AUTORITA' PER IL LANCIO DI SOS VIOLENZA DOMESTICA 22 gennaio 2014

GRANDE AFFLUENZA DI PUBBLICO E AUTORITA' PER IL LA...
La sala del teatro parrocchiale di San Benedetto di Lugana gremita, in prima fila i questori di Verona, Danilo Gagliardi e di Mantova Giuseppe Reccia, il comandante dei carabinieri di Peschiera Francesco Milardi, il sindaco di Peschiera Umberto Chincarini oltre ad altre autorità militari e civili e naturalmente al padrone di casa, don Luigi Trapelli, hanno onorato il 22 gennaio scorso il battesimo ufficiale della nostra associazione. La presidente di Sos violenza domestica, Ketty Remelli ha presentato l'associazione con una lunga interessante relazione. 

gennaio 2014

ESEMPI DI VIOLENZA FRA LE MURA DI CASA CON LA RELATRICE ANNA CAPOZZO

ESEMPI DI VIOLENZA FRA LE MURA DI CASA CON LA RELA...
Nell'occasione si è svolta anche la conferenza del vice questore aggiunto di Verona, Anna Capozzo che ha catturato l'uditorio con il suo eloquio.  Argomento di grande attualità violenza tra le mura di casa, Capozzo ha snocciolato dati ed esempi, fornito consigli e approfondito tematiche utili alle vittime di violenza. Si è parlato di prevenzione e di rapporti malati, di gelosia, di prevaricazione. Il libro della Capozzo "Tuffatori, vita, occhi di uomini" ha dato spunto al dibattito condotto e moderato dalla vicepresidente Gabriella Poli per la serata anche nella veste di presidente dell'Inner Wheel che ha patrocinato l'evento. 

gennaio 2014